//
stai leggendo...
Edilizia, Ristrutturazione, ristrutturazioni, Termografia, Uncategorized

Che Abitazione stai acquistando?

By Sartini Marco    www.termografia-edile.it

Stai comperando un’abitazione che è stata appena tinteggiata, ti è stata descritta come confortevole, a basso consumo energetico e priva di qualunque sorta di problemi.

Che ne diresti se invece l’abitazione appena descritta, vista all’infrarosso si presentasse così?

distacco dell'intonaco e infiltrazioni

Non sarebbe meglio saperlo preventivamente e non farsi ingannare dal solito venditore?

In 2 parole, l’abitazione nell’immagine termica ha dei problemi di distacco degli intonaci, problemi di infiltrazioni dalla copertura, numerosi fenomeni di dispersione di calore dovuti a ponti termici localizzati (i quali si tramuteranno in fenomeni di condensa e successivamente prolifereranno le muffe), problemi di umidità di risalita capillare.

Posso dire come termografo che è quasi impossibile trovare questi problemi tutti insieme, eppure questo è il risultato di una Nostra indagine termografica eseguita nella regione Marche, fortunatamente il Nostro cliente, prima di acquistare l’abitazione, ci ha richiesto un’indagine per verificare se l’immobile che stava acquistando avesse dei problemi.

Se volete sapere come si concluse la compravendita, vi posso solo dire che l’immobile è stato acquistato ugualmente, ma con uno sconto del 20% del prezzo richiesto, per via dei problemi evidenziati dalla Nostra indagine.

Annunci

Discussione

3 pensieri su “Che Abitazione stai acquistando?

  1. purtroppo la situazione da te descritta è quella che troviamo nella grande maggioranza dei casi di preesistenze e anche non troppo vecchie. Si parla anche di pochi anni, dove la corsa al mattone senza regole era diventata una cosa inarrestabile. Ora finalmente sia per la crisi sia per le regole sempre più rigide, le richieste sono sempre più rivolte verso la qualità sia dei materiali che della loro corretta posa in opera. Gia perchè non basta aver comperato il miglior materiale, se non lo posi correttamente hai buttato i tuoi soldi due volte; spendendo di più e non arrivando alle prestazioni richieste. Prima di comperare casa o di costruirla spendi il tuo tempo con un professionista preparato che ti possa indirizzare nelle scelte più corrette per le tue esigenze.

    Pubblicato da Luciano Perer | 5 novembre 2012, 15:48
    • Effettivamente devo confermare che sulle case di recente costruzione, i mggiori problemi che rileviamo, sono dovuti a ponti termici a causa di errate modalità di costruzione.

      Saluti

      Pubblicato da edilcasasrl | 5 novembre 2012, 16:41
      • Devo dire che più che i materiali che si trovano nel mercato sono quasi sempre conformi alle normative, il problema riguarda la loro posa in opera e il criterio di costruzione delle opere.

        Pubblicato da edilcasasrl | 24 febbraio 2013, 15:43

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: